Bambini festeggiano il compleanno al parco dopo averlo ripulito

Da il 1 Ottobre, 2019

Festa di compleanno al parco pubblico. Una bellissima idea pensata per far riscoprire il gusto di giocare all’aria aperta. E’ quella che ha fatto una mamma di Santa Teresa che, sabato scorso, ha deciso di portare i piccoli amici di suo figlio nello spazio verde in Piazza Marino Di Resta, per festeggiare il settimo compleanno del suo bambino. Ma all’arrivo purtroppo i presenti hanno  notato che il parco era molto sporco. Per terra i soliti incivili, nonostante la presenza di diversi cestini, avevano lasciato di tutto: carte, lattine, bottiglie, sigarette. La giovane signora non si è scoraggiata: nel programma ‘faidate’ pensato per far svagare i bambini ha inserito la gara “pulizia del parco”. I piccoli, armati di guanti e buste, si sono sfidati ed hanno ripulito il tutto in pochissimo tempo. Al termine del lavoro è iniziata la festa vera e propria. Questa testimonianza ci è stata raccontata da una nostra lettrice che ci ha inviato le foto di quanto appena raccontato, “sperando essi siano i pionieri di questa piccola, ma significativa iniziativa”. In fondo basta pochissimo per tenere pulito e in ordine un bene comune. Chiudiamo ringraziando per il bellissimo gesto la madre del festeggiato, Simona Perozzi.

 

About marco

One Comment

  1. Maria Grazia

    4 Ottobre 2019 at 10:47

    “Festa di compleanno al parco pubblico.” Bellissima idea, ma anche i nonni per la loro festa avrebbero voluto passarla all’aria aperta nel parco vicino! Ho letto, a proposito di anziani, che alcuni Comuni aggiungono attrezzature adatte , nei parchi di quartiere, adatti alla 3 età; perchè, in realtà, pochi sono affetti da reumatismi, i più godono buona salute e vorrebbero divertirsi, gratis naturalmente, dato che la maggioranza non percepisce pensioni che permettano loro abbonamenti in piscina o in palestra; io per esempio ho rinunciato all’auto per pagare l’affitto, quindi vado in bicicletta e molto volentieri, ma mi piacerebbe tanto fermarmi nel parco giochi dove ho fatto divertire tanto i nipoti e andare sull’altalena anch’io.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.