Caccia, residente chiede di bloccare le “doppiette” nel Fosso del Seminato

Da il 12 Settembre, 2017

Con giustificata apprensione attendo la fatidica data del primo ottobre prossimo quando si aprirà la stagione venatoria. Il fatto è  che ho la sventura di abitare in via Pescarina, a qualche centinaio di metri di distanza dal Fosso del Seminario dove numerose specie di uccelli dimorano. Da quel fatidico giorno cacciatori, armati di tutto punto, potranno sfogare la loro a lungo repressa sete di sangue nella rigogliosa vegetazione cresciuta attorno al corso d’acqua, come se fossero tanti Rambo a combattere nella jungla inesplorata contro i nemici uccelli: le feroci starne, le terribili quaglie, i pericolosi beccaccini, le violente tortore ecc. L’apprensione di cui parlavo prima non è ingiustificata, in quanto i cacciatori, oltre a sparare agli incolpevoli volatili, presi dalla furia omicida, rischiano di impallinare il deretano anche di quelli che come me  vivono a poca distanza dal Fosso del Seminario. Paura non campata in aria perché, statistiche alla mano, risulta  che nel 2016, ben 80 primati della specie homo sapiens sono stati impallinati durante la stagione di caccia e di essi 16 sono passati a miglior vita. Non credo che sia chiedere troppo alle autorità competenti di impedire con qualche provvedimento ai cacciatori di venire a sparacchiare qui dalle parti di via Pescarina, sempre più popolata da cittadini e lasciare in pace gli animali. Qualcuno si domanderà come mai la caccia non venga abolita benché 8 italiani su 10 siano contrari all’attività venatoria. Azzardo un’ipotesi che ha il sapore di fantascienza: le doppiette portano voti e aumentano il PIL nel settore vendita e produzione di armamenti. O no?

Lettera Firmata

Nota di Redazione

Anche noi di SpoltoreNotizie.it siamo contrarissimi e da sempre alla caccia che consideriamo attività crudele e da confinare nel Medioevo. Perciò ci piacerebbe che in molti, che la pensano come noi e lo scrivente, utilizzassero questo articolo e lo condividessero con l’hashtag #giùlemanidaglianimali

Sn.it

 

About marco

2 Comments

  1. Stefania

    13 Settembre 2017 at 13:08

    Completamente d’accordo con voi!

  2. silvana

    13 Settembre 2017 at 15:47

    Questa gente fa solo mattanza! Non hanno nessun diritto di uccidere animali che sono anche di altri a cui magari piace osservarli, questo e’ un’abuso che va abolito. Siamo o no in democrazia?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.