Chieti e Pescara, prorogato ordinanza per accendere i termosifoni

Da il 20 Aprile, 2017
Anche il sindaco di Pescara Marco Alessandrini ha firmato, questa mattina, l’ordinanza per prorogare fino al 26 aprile l’accensione dei termosifoni a causa delle basse temperature di questi giorni. L’altro ieri era stato il collega avvocato teatino, Umberto Di Primio, a disporre lo stesso provvedimento in virtù della profonda perturbazione, proveniente dall’Europa Nord-Orientale, che si sta abbattendo in questi giorni sulla nostra penisola. Probabilmente, anche nella nostra Città di Spoltore, verranno diramate indicazioni in tal senso alla cittadinanza spoltorese. Le previsioni meteo dicono che, fino a mercoledì prossimo, le temperature minime saranno abbondantemente e stabilmente sotto la soglia dei dieci gradi centigradi. Insomma, questa ‘insolita’ primavera abruzzese sta assumendo le caratteristiche di un principio d’inverno o di un tardo autunno, che speriamo finisca al più presto.
Foto: termosifone casalingo
Sn.it

About marco

You must be logged in to post a comment Login