Domenica 24 torna la passeggiata “Spoltour” alla Villa Acerbo

Da il 20 Novembre, 2019

Torna la Passeggiata a Villa Acerbo, organizzata dal sodalizio Spoltour in collaborazione con la pro-loco di Caprara e il Comune di Spoltore. L’appuntamento di quest’anno è per domenica 24 novembre (in caso di maltempo l’evento sarà rinviato alla settimana successiva) e sarà valido come evento formativo per architetti, dottori agronomi e forestali.

La registrazione dei partecipanti è prevista alle 11, davanti all’ingresso della Villa. Mezz’ora dopo l’inizio della visita guidata al parco e, all’interno della Villa, il momento dei saluti istituzionali a cui prenderanno parte il sindaco Luciano Di Lorito e il vice sindaco Chiara Trulli, assessore al turismo e coordinatrice del progetto Spoltour.

“Questo appuntamento” spiega Trulli “nasce dalla sinergia tra l’assessorato al turismo e le associazioni partner del progetto Spoltour. La Centenaria, I Colori del Territorio e la Pro Loco di Caprara sono ancora una volta al nostro fianco per valorizzare le specificità del territorio”.

La giornata continuerà “alla scoperta della storia del parco e dei suoi tesori” con l’intervento di Alberto Colazilli del Fai, esperto di storia dell’arte e curatore di parchi e giardini.

Interverrà a seguire Claudio Varagnoli, professore ordinario di restauro dell’Università degli Studi Gabriele D’Annunzio, analizzando proprio il restauro di Villa Acerbo.

Alle ore 13.30 è prevista una pausa pranzo con musiche tradizionali a cura della Pro Loco di Caprara.

Dalle 14.30 alle 16, passeggiata alla scoperta delle specie ornamentali del parco con il dottore forestale Matteo Colarossi (presidente del
consiglio dei Dottori Agronomi e Forestali della Provincia di Pescara). Concluderà il pomeriggio una visita guidata al centro storico di
Caprara, con le guide turistiche e ambientali della Pro Loco di Spoltore Terra dei Cinque Borghi.

Sn.it

About marco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.