Donazione macchine del Comune. C’è tempo fino all’8 luglio per l’istanza

Da il 12 Giugno, 2019

Come vi avevamo abbondantemente già informato il Comune di Spoltore ha pubblicato un bando per dare alle associazioni di volontariato cinque dei propri automezzi. Si tratta di due Fiat Sedici del 2008,  un’Alfa Romeo del 1997, una Panda del 2004 e un furgone Ducato del 2006. Sono macchine non più idonee alle attività dell’Ente che, da quanto ci informa l’Ufficio stampa nella nota, avrebbero bisogno di manutenzione troppo costosa. Proprio questa è la ragione per la quale si è deciso perla donazione a titolo gratuito ad associazioni o altri soggetti che non hanno la finalità del lucro, dando inoltre priorità alle stesse che hanno sede nel territorio comunale. “Si tratta di un’iniziativa nell’ottica del riuso” spiega il sindaco Luciano Di Lorito“che permette all’Ente di risparmiare i soldi della rottamazione e crea opportunità per il mondo del volontariato: le associazioni, grazie all’ausilio dei volontari e con il contributo di professionalità che spesso sono già a loro disposizione, potranno effettuare in economia gli interventi necessari a rendere le vetture ancora funzionali”. Già alcune associazioni hanno manifestato il loro interesse: gli automezzi sono visionabili previo appuntamento telefonico da concordare con  Paolo de Leonardis (tel. 085/4964289-247) o Massimo Presutti (tel. 085/4964270), dipendenti dell’Ente. Il termine per la presentazione delle domande è il 5 luglio 2019, alle ore 12.00: è possibile effettuare il sopralluogo fino al giorno precedente. La valutazione delle proposte è fissata all’8 luglio: l’aggiudicatario è tenuto a rivolgersi al Pubblico Registro Automobilistico, per il passaggio di proprietà del mezzo , entro 15 giorni lavorativi dalla comunicazione di aggiudicazione. L’espletamento di tutte le incombenze burocratiche saranno a cura e spese dell’aggiudicatario, che dovrà inoltre provvedere a trasmettere al Settore VI, competente in materia di patrimonio, copia dei documenti comprovanti l’avvenuto passaggio di proprietà del mezzo acquisito. Nella valutazione delle proposte sarà data priorità, secondo quest’ordine, a: istituzioni scolastiche, associazioni di protezione civile, associazioni di volontariato e/o giovanili, enti morali, cooperative sociali operanti nel settore del volontariato, associazioni sportive dilettantistiche, associazioni culturali, associazioni combattentistiche e d’arma, associazioni politiche.

Ulteriori informazioni sul sito istituzionale www.comune.spoltore.pe.it.

About marco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.