“Forca di Penne”, la ex Strada Statale 602 passa all’Anas?

Da il 11 giugno, 2018

Viabilità: la ex Strada Statale 602 passa all’Azienda nazionale autonoma delle strade? Si è tenuto ieri pomeriggio, presso la sede della Provincia di Pescara in Piazza Italia, l’incontro che ho convocato per verificare la possibilità di passaggio alla tutela dell’ANAS dell’ex S.S. 602 “Forca di Penne” che necessita di interventi urgenti sollecitati ripetutamente negli ultimi due anni dai Comuni interessati. Ai lavori hanno partecipato: Luciano D’Alfonso, Presidente della Regione Abruzzo, i Sindaci e delegati dei Comuni di Brittoli, Carpineto della Nora, Civitaquana, Ofena, Rosciano, Spoltore, Vicoli, Villa Santa Lucia (AQ), e il Segretario Generale della Provincia di Pescara, Avv. Carlo Pirozzolo. “L’ex S.S. 602 – spiega il presidente Antonio Di Marco – è un’arteria viaria di grande interesse per la sua estensione, per il notevole numero di Comuni che attraversa e poichè congiunge la nostra Provincia con il capoluogo di Regione. A breve attiveremo tutte le procedure utili e possibili per fare in modo che l’ ANAS prenda in consegna la strada summenzionata”. Una proposta che speriamo ‘vada in porto’, come si dice in gergo, molto presto. Perchè sono molti i problemi di viabilità da risolvere e che riguardano la manutenzione anche delle strade provinciali che attraversano molti comuni, tra cui quello di Spoltore. Il problema dell’ erba alta nel periodo estivo, che riduce l’ampiezza della carreggiata, e quello della sistemazione delle criticità all’asfalto sono certamente quelli piu’ urgenti e da mettere assolutamente in sicurezza.  

About marco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.