La Cri Spoltore su via Monte Campli: intervenire lì diventa arduo

Da il 25 Giugno, 2018
Il presidente della Croce Rossa di Spoltore, Pierluigi Parisi, impegnato in prima persona con gli operatori e volontari del suo comitato, mostra preoccupazione in merito alla nuova conformazione di via Monte di Campli a Pescara: “Devo segnalare la mancanza delle norme di sicurezza per via Monte di Campli: la strada è stata chiusa per alcuni mesi per permettere il rifacimento del manto stradale e l’allargamento dei marciapiedi. Sebbene fosse necessario l’intervento, la strada a oggi risulta essere troppo stretta e qualora si dovesse rendere necessario l’intervento con i mezzi di soccorso in quel tratto questo risulterebbe impossibile per mancanza di spazio”. Pertanto Parisi rivolge un appello: “Prima che possa accadere qualcosa di irreparabile, chiedo che vengano verificati dagli organi preposti gli standard di sicurezza che palesemente sono carenti in quel tratto”.
 
Le foto inviate dallo staff del Cri Spoltore con un’ambulanza che percorre via Monte di Campli nelle quali si evince quanto segnalato.

About marco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.