“La malattia non va in vacanza” storia di un disagio, invito a riflettere

Da il 14 Agosto, 2019

In questo clima di ferragosto una ‘Lettera al Direttore’ ci rammenta l’importanza della sensibilità in ambito sanitario, anche quando si programma il riposo per ferie. Una storia, che ci riguarda direttamente in quanto spoltoresi, raccontata alla nostra redazione, e che pubblichiamo volentieri, non certo con l’intento di polemizzare con nessuno. Ma di certo nostra intenzione é sollevare una riflessione ‘seria’ in merito alle condizioni di chi vive situazioni di salute difficili che non danno tregua e non concedono riposo. “Purtroppo la malattia non prende ferie e non va in vacanza”, scrive un caro paziente malato oncologico. Nella missiva ci racconta l’inconveniente della chiusura del Distretto Sanitario di Base a Spoltore nei giorni, forse troppi, in cui lei ha bisogno di un servizio importante per la sua salute anche quando il ‘mondo’ senza seri problemi, evidentemente, si è dimenticato di garantire in questi giorni d’estate.

“Gentile Direttore e redazione tutta dello Spoltore Notizie, sono una cittadina spoltorese e lettrice del Vostro apprezzatissimo giornale. Con la presente intendo segnalare un mancato servizio del Distretto Sanitario di Base (ufficio esenzioni) di Spoltore che non solo è chiuso (eccerto è la settimana di Ferragosto), ma rimanda l’apertura a mercoledì 21 (dal 12 al 21…mi sembra eccessivo) e lo fa affigendo sulla porta un foglio qualsiasi (allego foto) senza una firma, tantomeno un timbro, tantomeno un’intestazione. A parer mio non ha alcuna valenza e potrebbe essere stato messo da un pincopallino qualsiasi. Faccio presente che stamattina mi ero recata presso il suddetto ufficio (previa consultazione orari di apertura previsti sul sito) per richiedere il tesserino di esenzione per malattia oncologica, quindi per reperire farmaci necessari, urgenti e costosi. Un tale servizio deve essere garantito anche in periodi festivi, perché purtroppo la malattia non prende ferie e non va in vacanza. Per questioni di privacy chiedo cortesemente di fare la segnalazione in forma anonima. Grazie. Cordiali saluti”.

 

Sn.it

About marco

One Comment

  1. Max

    14 Agosto 2019 at 7:05

    La lettrice ha ragione…dietro quello squallido foglietto c’è tutta la miseria, il menefreghismo e l’arroganza di chi dovrebbe offrire un servizio di così vitale importanza.
    La cosa dovrebbe essere segnalata alle autorità competenti (?) e il Dirigente del servizio sanzionato.
    Ma chi volete si prenda una briga del genere… è Ferragosto.
    E il carrozzone va avanti da sé…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.