Le Extension Klass per dare volume ai capelli

Da il 25 Febbraio, 2020

Moda capelli. Oggi i nostri artisti del capello, Antonio Rinaldi e Gianluca Pangiarella, ci parlano dell’extension capelli. Un sistema pratico e rapido per allungare capelli ottenendo un effetto naturale.  L’idea di poter passare da un taglio corto ad uno lungo e sensuale in poco tempo è sicuramente molto accattivante. Ma per evitare brutte sorprese a cui difficilmente si potrà porre rimedio, cerchiamo di capire meglio di cosa si tratta, come si applicano, e le varie tipologie.

Le extension sono delle integrazioni artificiali dei capelli. A differenza delle parrucche, non hanno la funzione di creare una acconciatura fittizia sulla testa, ma di rinfoltire o di allungare i capelli già presenti. Possono essere realizzate con veri capelli umani, o con altri realizzati in fibre sintetiche. Esistono diverse tecniche di applicazione di ‘allungaggio’ di ancoraggio con trecce.  Altre tecniche più rapide, meno invasive e fai-da-te permettono di fissare fasce di capelli già tessuti con clips o nastro biadesivo. Con questo tipo di extension puoi dar libero sfogo alla tua creatività nel cambiare a piacimento la lunghezza o altri aspetti dell’acconciatura ogni volta che vuoi, anche solo per una serata. Per evitare la formazione di nodi non dimenticare di spazzolare spesso i capelli. Una volta al mese è inoltre consigliato tornare dal parrucchiere, per togliere i capelli rimasti impigliati nella cheratina.

Klass Parrucchieri da sempre sceglie il migliore prodotto in assoluto sul mercato: Extension Great Lengths. Una struttura unica che garantisce la durata nel tempo, una capigliatura folta ed un colore dalla massima brillantezza. La scelta dell’extension greath lengths avviene dal 2000 e da allora mai cambiate per la loro grande qualità’ di capello. Grazie al metodo di montaggio è possibile smontare con semplicità e riapplicare immediatamente le extension senza alcun pericolo di danneggiare sia il cuoio capelluto che lo stelo del capello.

 

About marco

You must be logged in to post a comment Login