Macelleria spoltorese dona carni e pacchi alimentari alla Caritas

Da il 1 Luglio, 2020

Nobile gesto di Gianluca Cantò, titolare della Tradizioni Carni Collevecchio, che ha deciso di donare pacchi alimentari alla Caritas di Spoltore. Un aiuto concreto per fronteggiare la lotta alla povertà che sta aumentando a causa della pandemia da Coronavirus.

Questa mattina c’è stata la consegna ai responsabili della Caritas di pasti pronti per essere consegnati, con particolare attenzione anche per le tradizioni delle varie famiglie: porchetta, salsicce e pollo per chi non consuma carne di maiale. La donazione è stata fatta di concerto con gli uffici preposti del Comune per sostenere proprio chi è in difficoltà.

“Il Covid sta lasciando segni profondi nella nostra comunità. Mi riferisco alle ferite che il Coronavirus sta producendo nel tessuto sociale– dice Gianluca Cantò, titolare della macelleria di via Di Marzio–. Ed è per questo motivo che la nostra famiglia ha deciso di attivare una serie di interventi mirati a sostenere le fasce più deboli del nostro territorio, raccogliendo l’invito dell’amministrazione comunale”.

Costantino Spina

About marco

You must be logged in to post a comment Login