Nati per Leggere – sabato si inaugura il punto lettura a Spoltore

Da il 12 Settembre, 2019

“Chi non legge, a 70 anni, avrà vissuto una sola vita: la propria. Chi legge avrà vissuto 5000 anni”. Il senso della frase di Umberto Eco si concretizza nel progetto nazionale Nati per leggere, iniziativa pedagogica e culturale non profit, promossa dall’azione congiunta dell’Associazione Italiana Biblioteche, dall’Associazione Culturale Pediatri – ONLUS e dal Centro per la Salute del Bambino – ONLUS. Nella nostra città questi appuntamenti sono stati voluti dalla Fondazione Il Volo del Gabbiano onlus, che ha promosso una serie di incontri finalizzati a far scoprire il piacere della lettura ai bambini, a partire dai primi giorni di vita. Si tratta di laboratori mirati per permettere ai piccoli di familiarizzare con i libri e con il piacere della lettura, intesa come avventura nel mondo delle parole e delle immagini, della creatività e della fantasia. Il la a un ricco calendario di appuntamenti sarà dato sabato 14 settembre alle ore 10 nella sede dell’associazione, in via Fonzi 167 a Spoltore, giornata in cui vi sarà anche il taglio del nastro del Punto Lettura. All’evento interverranno l’assessore alla Pubblica Istruzione Roberta Rullo, la referente regionale NPL Nadia Guardiano, il referente regionale NPL per ACP Domenico Cappellucci, il presidente del Volo del Gabbiano Guido Di Nicolantonio,  la dirigente del circolo didattico Nicoletta Paolini e il dirigente dell’Istituto  di Spoltore Bruno D’Anteo. Subito dopo i saluti seguiranno alcune letture e sarà ufficializzato il calendario.

About marco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.