Nel centro di Spoltore sgorga acqua dall’asfalto che preoccupa i residenti

Da il 7 Settembre, 2018
Un fenomeno inconsueto si sta verificando da circa dieci giorni, fino ad oggi venerdì 7 settembre 2018, nella principale Via Dei Calderai all’ingresso della parte storica del nostro paese. Da una crepa formatasi sul manto stradale in asfalto sgorga acqua che causa una vistosa e fastidiosa pozzanghera. Alcuni residenti della zona interessata non nascondono la preoccupazione per le possibili conseguenze del caso. Gli stessi che abitano nelle case in prossimità della fuoriuscita dell’acqua dal suolo avrebbero già contattato anche istituzioni ed organi potenzialmente competenti alla risoluzione del problema. Ci fanno sapere che, da quanto appare ad occhio nudo, ma anche dalla mancanza di odori particolari, l’acqua in questione sembrerebbe addirittura potabile. Purtroppo, situazioni del genere fanno riaffiorare recenti ricordi riguardanti lo stato in movimento della collina spoltorese e le evidenti crepe strutturali presenti su delle abitazioni nel nostro centro storico. Alcuni sostengono che queste lesioni murarie possano dipendere da anomale infiltrazioni di acqua nel sottosuolo. Ricordiamo a tale proposito che l’ A.C.A.(agenzia comprensoriale acquedottistica pescarese), si è da tempo impegnata per eseguire delle verifiche all’impianto acquedottifero nella detta zona spoltorese, sia di tipo acustico per le reti interne e di adduzione, e sia monitoraggio e rilevazioni con sonde per quanto riguarda la rete fognaria. Ci auguriamo che questo inconveniente di questa anomala sorgente d’acqua venga risolto nel brevissimo tempo con la speranza che non abbia arrecato danni nel sottosuolo.
Simone C.

About marco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.