Note sotto le Stelle: buona la prima. Il centro storico preso d’assalto

Da il 10 agosto, 2018

Un successo oltre ogni più rosea aspettativa. La prima edizione di Note Sotto le Stelle si è chiusa con un’affluenza che in pochi forse si aspettavano. Tantissime sono state  le persone che hanno raggiunto il centro storico di Spoltore per assistere agli spettacoli allestiti dalla Società Operaia di Mutuo Soccorso e dalla Pro Loco di Spoltore. La manifestazione, che ha avuto il patrocinio del Comune di Spoltore, si è svolta in più punti della città, ogni angolo è stato preso d’assalto, ogni iniziativa è stata accolta da un  numeroso e caloroso pubblico e anche trovare parcheggio è stato difficoltoso. I parcheggi pubblici e le vie cittadine erano pieni in ogni ordine di posto e file di macchine.  Sold out in tutte le piazze dove c’erano gli spettacoli. Il Belvedere ha accolto il clown Gianluca Castellano che ha intrattenuto centinaia di bambini presenti con la sua simpatia e la sua goliardia;  piazza Di Marzio, invece, ha fatto da scenario alla musica della cantante  Tinainmina e alle coreografie dei ballerini di tango argentino dell’Asd Calesita. Grandissima affluenza di pubblico si è avuta anche a Largo Fosse del Grano per l’Ensemble Seicentonovecento e a  piazza D’Albenzio con il blues dei Coffee Blues band. Le note del jazz di Bepi D’Amato e Tony Pancella hanno traghettato i tanti aficionados nell’ammaliante atmosfera dell’America del secolo scorso. Sono andati avanti fino all’una le osservazioni astronomiche nella parte alta della città vecchia. Anche qui sono stati presi d’assalto i telescopi messi a disposizione. Si è chiusa a tarda notte con la soddsfazione di tutti i presenti, compresi gli esercenti che hanno avuto parte attiva alla kermesse, ma soprattutto degli organizzatori, questa bellissima manifestazione che ha riempito di visitatori il nostro centro storico.

Costantino Spina

 

About marco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.