Rifiuti. Nominati i professionisti per l’atteso Centro Comunale di Raccolta

Da il 27 Gennaio, 2020

Ancora tempi tecnici e burocrazia per procedere alla tanto attesa realizzazione del Centro Comunale di Raccolta Rifiuti che da otto anni è previsto sul territorio di Spoltore. L’Ecocentro verrà costruito nella zona PIP, nell’area produttiva a Santa Teresa e servirà ad ottimizzare il ciclo di rifiuti spoltoresi. La struttura che costerà € 357.142,08, completamente finanziata con soldi pubblici, sarà di supporto alla differenziazione dei rifiuti sul nostro territorio. Si tratta infatti di un’area presidiata e allestita per l’attività di raccolta mediante raggruppamento differenziato dei rifiuti per frazioni omogenee, conferiti dai detentori, per il trasporto agli impianti di recupero e trattamento. Previsto anche uno spazio per i Raee (rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche). La procedure necessarie alla costruzione dell’opera prevedono la nomina di figure tecniche. Per questo motivo, il Comune di Spoltore ha recentemente nominato due professionisti ai quali è stato conferito l’incarico di Direttore dei Lavori e di Responsabile del Collaudo statico dei lavori. Di conseguenza, speriamo a breve, magari vedremo il concretizzarsi il sistema “Pay As You Throw”, ovvero che agli utenti verrà data l’opportunità di pagare in base ai rifiuti effettivamente prodotti.

About marco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.