Sfalciata l’erba alta al Parco del Convento. Attesa la riapertura al pubblico

Da il 4 Giugno, 2018

È stata sfalciata l’erba alta che si era formata anche all’interno di uno dei principali parchi pubblici di Spoltore. Un’operazione messa a punto il fine settimana scorso dalla società in house totalmente partecipata dal Comune di Spoltore che, in coordinazione con l’ufficio tecnico dell’Ente, sta attuando un cronoprogramma per la manutenzione e cura del verde pubblico sul nostro territorio comunale, soprattutto in questo periodo di primavera inoltrata. Un lavoro che impegna la Spoltore Servizi per un’area di circa 37kmq. A mostrare l’interesse per la manutenzione del parco spoltorese, facendosi portavoce di considerazioni da parte di alcuni cittadini che hanno segnalato il problema, è stato anche un noto organo di stampa locale, non proprio spoltorese, ma molto considerato dalle nostre parti. È quindi attesa la riapertura dei cancelli che vedrebbe riconsegnare allo spazio verde in oggetto la sua fruibilità. Va ricordato che questo spazio adiacente al convento cinquecentesco, fuori le mura del centro cittadino, subisce da oltre un anno un’ordinanza di chiusura al pubblico emessa a seguito di danni per atti vandalici. Lo scorso dicembre 2017, con una determinazione a firma del responsabile del settore Lavori Pubblici del nostro Comune di Spoltore, è stato ufficializzato un “impegno di spesa e affidamento lavori per sistemazione parco del Convento di Spoltore Capoluogo”, intervento per il quale è stato previsto un costo pari ad € 4.800,00. Per questo motivo speriamo che al più presto potranno essere nuovamente utilizzati i giochi per il divertimento dei più piccoli e/o utilizzare quel posto come area riservata allo sgambettamento dei cani, un luogo utile che, se non ricordiamo male, manca a Spoltore.

Sn.it

About marco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.