Slogan e striscioni del popolo di Spoltore a tutela del Vecchio Municipio

Da il 24 Marzo, 2019

Un simpatico presidio ha animato la prima soleggiato domenica di primavera ieri, 24 marzo 2019, nonchè giornata FAI dedicata alla riscoperta dei tesori semi sconosciuti del nostro territorio. Erano in molti gli spoltoresi doc, come la professoressa Maria Concetta Nicolai e il maestro Giustino Pace, e quelli di recente adozione neo-residenti per dare testimonianza di appartenenza ad uno dei tratti piu’ belli ed identitari del borgo antico: il “Vecchio Muncipio” di Via delle Rose. Rilevante anche la presenza dei rappresentanti delle più importanti associazioni operanti da sempre sul territorio, politici, professionisti e operatori culturali. Come noto, perchè noi di Spoltore Notizie ne abbiamo parlato nei giorni scorsi, la finalità dell’evento era rivolta al futuro destino dello storico palazzo di recente inserito nel piano dei beni comunali alienabili. Ovviamente la cittadinanza, nella sua mobilitazione, si oppone all’eventuale privatizzazione di detto bene, ritenuto luogo simbolo della storia di Spoltore. Durante la manifestazione, pensata da un comitato spontaneo ispirato evidentemente dai nostri articoli, è stato chiesto a gran voce un imminente impegno della politica spoltorese. L’auspicio condiviso è che l’edificio storico torni presto nelle disponibilità della collettività, soprattutto delle nuove generazioni, che hanno bisogno di esprimere e dare sfogo alle loro idee di sviluppo e progresso sociale e urbano. Per l’occasione sono stati affissi due striscioni con slogan: “Nessun fine commerciale per la ex casa comunale”, “Riapriamo l’antico comune”. Continueremo a seguire questa ‘battaglia sociale’ che, da quanto appreso, avrà sicuramente un seguito. I promotori si sono dati appuntamento per portare avanti l’intenzione di restituire ai legittimi proprietari, cioè il popolo, tutte quelle strutture necessarie per la vita della spoltoresita’. Magari sabato prossimo, 30 marzo 2019, l’aula consiliare del Comune di Spoltore sarà un po’ piu’ affollata del solito. Perchè tra i temi all’ordine del giorno del prossimo Consiglio c’è, appunto, il famoso Piano delle Alienazioni e Valorizzazioni Immobiliari (Punto N.4). L’inizio è alle ore 8:30 e noi, come sempre, saremo lì ad informare il popolo spoltorese.

 

Sn.it

About marco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.