Tutto pronto per il sit-in a tutela del patrimonio architettonico spoltorese

Da il 22 Marzo, 2019

Una manifestazione popolare a tutela del patrimonio architettonico spoltorese. E’ questa l’iniziativa di un neonato comitato spontaneo di cittadini per difendere il Palazzo dell’ex Municipio di Via delle Rose, a due passi dalla centralissima Piazza d’Albenzio, dal pericolo di una eventuale privatizzazione. Ma da quanto abbiamo appreso da alcuni esponenti di primo livello della politica spoltorese questo rischio, per il momento, sarebbe assolutamente ingiustificato; anche se, noi di Spoltore Notizie, abbiamo di recente pubblicato la documentazione che riguarda l’inserimento del Vecchio Municipio nel piano delle proprietà pubbliche che possono essere dismesse. E a tal proposito, giovedì scorso, un gruppo di spoltoresi si è riunito nei locali della Società Operaia, sempre nel centro storico, per affrontare la questione addirittura con l’idea di un sit-it da tenersi proprio sotto la sede dell’ex Municipio ’emarginato’ –  così si legge nella pubblica documentazione diffusa sull’Albo Pretorio comunale – da troppo tempo. L’appuntamento per la manifestazione ed i simpatizzanti di questa battaglia identitaria è previsto per domenica prossima, 24 marzo 2019, alle ore 12. Per l’occasione, abbiamo appreso, che sono stati preparati degli striscioni con lo scopo di scongiurare il rischio di vedere un pezzo, unico e simbolico della spoltoresità, nelle mani di un privato. Addirittura – e questa è davvero una bella notizia secondo noi – ci sarebbero dei professionisti di livello (architetti, avvocati, commercialisti, animatori culturali) pronti ad offrire gratuitamente consulenze e attività professionali pur di mantenere sotto la responsabilità del pubblico, attraverso un progetto di recupero e valorizzazione complessivo, quel bellissimo edificio di cui si è parlato moltissimo in questi giorni.

Sn.it

 

About marco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.