“Vertenza Auchan”, timori per centinaia di dipendenti del Mall

Da il 14 Febbraio, 2020

C’è timore per i dipendenti ex Auchan. La Margherita Distribuzione ha comunicato la richiesta di cassa integrazione per 5.323 addetti su 8.873 finalizzata all’attuazione del piano di rilancio dei punti vendita del gruppo, «con l’obiettivo di minimizzare le ricadute sociali del non più rinviabile processo di ristrutturazione della rete». La decisione interessa il 60% della forza lavoro, distribuita nelle regioni di Abruzzo, Campania, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Lombardia, Marche, Piemonte, Puglia, Sardegna e Veneto. Per quanto riguarda il nostro territorio c’è apprensione per i 400 lavoratori attualmente impiegati nel centro commerciale Mall a Villanova di Cepagatti, al confine con Spoltore, e quelli impiegati nella struttura adiacente all’Aeroporto d’Abruzzo. Seguiremo la vicenda nell’interesse dei nostri lettori direttamente coinvolti e che ci hanno segnalato questa situazione difficilissima.

About marco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.