Il super week end del Loft con Maetalika e Wanted

Da il 14 Dicembre, 2018

Il weekend più rock d’Abruzzo, al Loft128 in viale Europa 128 a Villa Raspa di Spoltore, inizia con il tributo ai Metallica. Due ore di grande musica per riscaldare cuore e animo in questo inizio di inverno. Donato Ciociola, Luca Nicolucci, Gianni Vespasiani e Tony Leve sono i  Maetalika.  Saranno loro ad aprire il week end del Loft128 stasera. Una esibizione che sfiora la perfezione con strumentazione e abbigliamento fedeli agli originali, con l’obiettivo di rendere i loro spettacoli il più coinvolgente possibile anche dal punto di vista visivo. Le canzoni eseguite dalla  band vanno principalmente da Kill’em All al Black Album, eseguendo con la stessa energia sprigionata dalla band madre tutte le principali hit dei Metallica.

Domani sera, dopo quasi 2 anni di assenza, i Wanted-Bon Jovi tribute, regaleranno al pubblico del ‘regno della musica’ una serata di fine carriera con una formazione imperdibile, con il ritorno dello storico membro Fabrizio Taranto alla batteria.
Al basso avranno l’onore di essere accompagnati da un fuori classe che risponde al nome di Mariano Pavone.
Ci sono tutti gli ingredienti per non perdersi quella che potrebbe essere una serata destinata ad entrare nella storia.

Come sempre su maxi schermo si potranno seguire tutte le gare della Serie A. Questo fine settimana: il deby della mole Torino-Juventus e Roma-Genoa.

Una piccolissima anticipazione su un grande progetto targato Loft128 –Alessio Rosi-KOM e AGBE, che a breve sarà ufficializzato in conferenza stampa: BUON NATALE A…, il nuovo brano dei Kom contenuto, in versione live, nella compilation CD “Loft 128 & friends” nel progetto solidale a favore dell’ AGBE – Associazione Genitori Bambini Emopatici Pescara promosso dal Loft 128. Cliccando sul link potrete ascoltare e vedere il video.

Costantino Spina

About marco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.