SpeltArt 2019, al via cinque giorni di musica, arte, cultura e artigianato

Da il 19 Luglio, 2019

Cinque giorni di musica, arte, cultura e artigianato pensati per offrire agli artisti e alle loro opere lo scenario del centro storico. Al via l’ultima kermesse ideata dall’amministrazione comunale spoltorese per arricchire l’offerta di intrattenimento sin qui proposta: si chiama SpeltArt. Gli appuntamenti (dalle ore 19 dei giorni 26-27 luglio; 2-3-10 agosto) si alterneranno con quelle delle altre manifestazioni con l’obiettivo è di riempire i vuoti e cercare di movimentare la città nel periodo estivo. Ai più piccoli è poi dedicato SpeltArt Kids: spettacoli per bambini nelle frazioni a cura di Philippe Tourdeaux.

Partecipano con le loro opere, esposte in vari punti del paese (dalla Casa della Cultura alla Cripta della Chiesa di San Panfilo), Gino Berardi, Gabriella Bottino, Franca Di Bello, Antonio Di Valerio, Cecilia Falasca, Daniela Giuliani, Marco Mazzei, Migosh, Ottavio Perpetua, Daniela Placido, Anna Seccia, Franco Secone, Carlo Volpicella, Luigi Vitali, Gianfranco Zazzeroni.

Sono poi previste una serie di mostre con approfondimenti a cura di Stelvio D’Attanasio, dedicate al rame (26 luglio ore 19), ai frantoi (2 agosto ore 19), agli ambienti pastorali abruzzesi (10 agosto ore 19). Completano il quadro gli appuntamenti musicali: il 26 luglio in Piazza D’Albenzio alle 21.30 con il jazz di Cristian Caprarese e alle ore 22.45 per il reading di Gennaro Fioccola ed Elena Fanti; il 27 luglio, in Largo della Chiesa, alle 21.30 con Angela Ricciuti (flauto traverso) e Filippo Forcone (clarinetto). Alle 22.45 in Piazza Di Marzio i Black Coffee in concerto; il 2 agosto, Piazza D’Albenzio, ore 21.30 con Stefania De Marco (flauto) Giulia De Marco (violino). In Piazza Di Marzio alle 22.45 con le fisarmoniche del Red Point Trio; il 3 agosto, in Piazza D’Albenzio alle 21.30, il concerto del coro Poliphonia. Alle 22.45, in Piazza Di Marzio, il concerto di Manuela Francia; il 10 agosto, in Largo Fosse del Grano, alle 21.00 il concerto di cornamuse dei The Newport Shanty Singers, e alle 22.00 un secondo spettacolo con Manuela Francia (in piazza Di Marzio). Questi gli appuntamenti con SpeltArtKids: 31 luglio (ore 21.00-23.00) nel parco di Santa Teresa, 6 agosto (ore 21.00-23.00) nel parco di Villa Raspa, 10 agosto (ore 19.00-21.00) nella piazza di Villa Santa Maria, 12 agosto (ore 21.00-23.00) nella casina nel Parco di Caprara.

Il sindaco Luciano Di Lorito ringrazia per l’impegno tutti gli organizzatori, e tra gli amministratori Chiara Trulli, Roberta Rullo, Cinzia Berardinelli e Angela Scurti che, “supportate dalla macchina amministrativa, hanno in prima persona contattato gli artisti e organizzato gli spazi delle mostre”. Un saluto particolare, poi, “va ad Albano Paolinelli, grande amico della città di Spoltore che non ha fatto mancare il suo aiuto nella fase di avvio dello SpeltArt”.

Sn.it

 

 

About marco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.