Folla commossa e tanti palloncini bianchi hanno salutato Massimo

Da il 4 Giugno, 2019

Chiesa di Santa Teresa D’Avila gremita per l’ultimo saluto a Massimo Di Sabatino, il 49enne artigiano deceduto ieri mattina.
Oltre 300 persone, tra parenti, amici e conoscenti hanno voluto rendere omaggio ieri pomeriggio per l’ultima volta a Massimo. In tanti hanno voluto far sentire la vicinanza in questo momento difficilissimo alla moglie Melina, ai figli Alessio e Camilla, alla mamma Mirella e alla sorella Barbara. Molti presenti sono stati costretti a seguire la cerimonia funebre, celebrata da don Giovanni Cianciosi, all’esterno della chiesa. All’uscita del feretro gli amici hanno fatto volare in cielo dei palloncini bianchi accompagnati da un lunghissimo applauso.  Da tutti Massimo è stato ricordato per i suoi modi gentili e garbati, e per quella determinazione che la malattia in questi anni di certo non ha scalfito. E una chiesa così gremita è stata la dimostrazione di quanto fosse apprezzato e amato.

Costantino Spina

About marco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.