‘Ladri di campagna’ rubano di notte in due case isolate a Spoltore

Da il 28 Dicembre, 2018

Neanche durante questo periodo natalizio si placa la stupidità e l’ignoranza di quegli individui che basano la loro vita nel delinquere e, quindi, nel destabilizzare la libertà altrui. Ancora una volta, l’ennesima, a Spoltore si sono consumati dei furti azioni predatorie contro l’altrui proprietà. Nella notte tra giovedì 27 e venerdì 28 dicembre 2018 alcuni malintenzionati non identificati si sono intrufolati ed hanno rubato in due case, in una zona di campagna, appena fuori il centro storico del capoluogo, tra il Convento e Fonte Grande. Senza che nessuno nell’immediato si accorgesse di nulla. A subire i danni del blitz ladresco sono: una famiglia, che evidentemente dormiva nel momento dei fatti, ed un anziano signore proprietario dell’immobile ‘saccheggiato’, che non vive lì. La refurtiva, da quanto ci fanno sapere le vittime, consiste in attrezzi agricoli, oggetti in rame e beni alimentari come olio di oliva. Purtroppo, non è certo possa essere l’ultimo triste episodio del genere. Per questo va raccomandata la massima precauzione, specie nei giorni in cui non si è in casa come a Capodanno o per le serate di convivio post-natalizio. Così come è importante denunciare, sempre, alle forze dell’ordine ogni sospetto di sorta per aiutare gli addetti ai lavori nella cattura di questi ladruncoli nemici della nostra comunità.

SC 

About marco

2 Comments

  1. Fabio

    28 Dicembre 2018 at 22:21

    Hanno ritrovato tutto

  2. Mario

    29 Dicembre 2018 at 9:30

    È stato tutto rinvenuto dai Carabinieri ieri pomeriggio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.