Processo Coumadin: udienza rinviata al 21 novembre

Da il 7 Novembre, 2019

E’ stata rinviata l’udienza del processo a carico di Daniela Lo Russo e suo figlio Michele Gruosso. I due, accusati di aver orchestrato un piano pere uccidere il marito di lei, un piccolo imprenditore edile di Santa Teresa di Spoltore, attraverso massicce dosi di ‘Coumadin’, dovevano essere ascoltati dalla P.M. Rosangela Di Stefano ieri. Ma da quanto abbiamo appreso la Lo Russo sarebbe stata investita nei pressi del tribunale da un ‘auto pirata’ e trasportata in ospedale da un’ambulanza per accertamenti. Ad informare il magistrato sono stati i Carabinieri del Comando Provinciale intervenuti sul posto dell’incidente: verbalizzate le dichiarazioni della donna protagonista di questa incredibile vicenda. Il figlio della Lo Russo, dopo aver saputo dell’accaduto, si è precipitato immediatamente nel nosocomio pescarese per sincerarsi delle condizioni della madre. Ad accompagnarlo, il legale Fabio Abruzzese. Al collegio giudicante non è restato altro da fare che rinviare la seduta al prossimo 21 novembre. Seguiremo gli sviluppi di questo ‘caso’ che tanto scalpore ha destato nella popolazione spoltorese e che si arricchisce di un nuovo capitolo.

Sn.it

About marco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.