Rubato il defibrillatore all’Adriano Caprarese

Da il 14 Maggio, 2019

Bruttissima sorpresa per le società che svolgono le proprie attività all’Adriano Caprarese. Nei giorni scorsi è stato rubato il defibrillatore posizionato vicino gli spogliatoi dello stadio comunale. Il DAE è uno strumento salvavita che deve essere presente obbligatoriamente durante lo svolgimento delle gare agonistiche. Nella sfortunata ipotesi che una persona o un atleta va in arresto cardiaco questo potrebbe salvare la vita. Un gesto vile che fa ancor più rabbia se si pensa che tutti i defibrillatori sono tracciati ed hanno un identificativo che è necessario fornire quando si cambiano le parti consumabili, tipo piastre e batteria. In poche parole: con un defibrillatore rubato non si va poi così lontani.

 

 

Costantino Spina

About marco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.