Al via il nuovo corso per diventare Volontario della Croce Rossa

Da il 18 Gennaio, 2019

Non c’è riposo per la Croce Rossa Italiana di Spoltore. Dopo la simulazione tenutasi all’Arca il 6 gennaio 2019, che ha visto la partecipazione di 28 volontari e numerosi mezzi e materiali in dotazione al Comitato, è stato programmato il nuovo “Corso di Formazione per Volontari della Croce Rossa Italiana” che andranno ad poi operare all’interno del Comitato di Spoltore. La presentazione del Corso è prevista per il giorno 25 gennaio. Le domande per potervi partecipare e/o ricevere informazioni si possono inviare alla mail
spoltore@cri.it e/o al numero di telefono 329 30 70 826 (dalle ore 18.30 alle 20.00).

“Finalmente il periodo più rigido, per quanto riguarda le temperature, sembra si stia allontanando ma proseguiranno ugualmente gli interventi di assistenza ai senzatetto di Spoltore e di Pescara che il Comitato, con le sue Unità di Strada, ormai da oltre quattro anni porta avanti”, spiega la nota a firma del presidente Pierluigi Parisi. Analogamente prosegue l’assistenza alle famiglie bisognose con forniture di indumenti e generi di prima necessità che, stando a quanto riferito dall’associazione di volontariato, sono in aumento. “Dall’inizio dell’anno – spiegano quelli della Croce Rossa – le richieste per gli accompagnamenti che il comitato ha istituito per consentire l’arrivo alle strutture sanitarie con ambulanza o con il pulmino con pedana elevatore alle persone che abbiano difficoltà motorie”. Parallelamente va avanti l’attività del taxi sociale ovvero il servizio che accompagna le persone con difficoltà di deambulazione presso i parenti o presso gli uffici dove debbano svolgere delle pratiche burocratiche.

Ma non finisce qui. “Vanno avanti – ci fanno sapere – anche i corsi di formazione riservati ai volontari che vogliano svolgere attività per il progetto #BullononèBello”. Il progetto è stato presentato in conferenza stampa il giorno 20 dicembre 2018 e l’inaugurazione, ovvero la collocazione della colonnina attraverso la quale si può richiedere aiuto e/o consigli da un operatore. La colonnina verrà installata presso la scuola Dante Alighieri di Spoltore il prossimo 8 febbraio, in occasione della Giornata nazionale contro il Bullismo. “Su questo progetto – precisa Parisi – c’è da registrare l’interesse da parte del Ministero degli Interni che ha fornito, proprio in questi giorni, il proprio patrocinio al progetto #BullononèBello”. Questa è la prima iniziativa realizzata con le modalità di “colonnina chiamante” registrata – ad oggi – in Italia e potrebbe essere individuata quale iniziativa-pilota. Su questo progetto c’è da registrare l’interesse da parte del Ministro degli Interni Matteo Salvini che, ricevuta copia del progetto nel corso di una sua visita istituzionale a Pescara da parte del Presidente del Comitato Parisi, ha fornito, proprio in questi giorni, il proprio patrocinio al progetto #BullononèBello.

La colonnina anti-bullo che verrà installata nella scuola media ‘Dante Alighieri’ di Spoltore

Sn.it

About marco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.