Colletta aziendale in Baker Hughes a Spoltore. Ai poveri 325KG di alimenti

Da il 1 novembre, 2018

Grande successo per la seconda edizione della colletta aziendale che si è svolta nel mese di ottobre nella filiale di Spoltore della Baker Hughes, la multinazionale che fornisce servizi alle piattaforme petrolifere.

I cento dipendenti hanno accolto di buon grado l’invito a donare cibo per i bisognosi: così sono stati ben 325 i chili di alimenti raccolti tra alimenti per l’infanzia, riso, olio, legumi, tonno e latte che verranno distribuiti ora dal Banco Alimentare dell’Abruzzo agli enti convenzionati del territorio.

I venticinque scatoloni sono stati consegnati martedì 30 ottobre al direttore del Banco Alimentare dell’Abruzzo, Cosimo Trivisani, con una piccola cerimonia alla quale ha partecipato la manager Annette Ims Muffo e una rappresentanza dei dipendenti.

“Grazie di cuore – ha commentato Trivisani – a tutti per la generosità dimostrata, a nome dei bisognosi che assistiamo quotidianamente mediante le strutture convenzionate. Il vostro piccolo gesto è profondamente grande: cosa c’è di più bello che condividere il cibo con chi vive in una situazione di povertà?”.

Sarebbe bello, prendendo spunto da quanto realizzato dai lavoratori della multinazionale, se anche altre aziende spoltoresi immaginassero qualche iniziativa sociale in favore dei bisognosi. Noi di SpoltoreNotizie.it certamente ne saremmo lieti e contribuiremmo a dare la giusta visibilità all’idea.

About marco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WhatsApp chat