“Postcards”, l’esordio discografico del pianista e compositore Caprarese

Da il 20 Giugno, 2019
Il musicista spoltorese Cristian Caprarese torna a far parlare di sè. Ma stavolta non si tratta di un concerto o di un evento culturale al quale l’artista della nostra città partecipa, bensì dell’uscita del primo progetto discografico jazz. A giugno 2019 l’etichetta giapponese – che evidentemente ha un certo feeling con Spoltore e con la buona musica – dal nome ‘Da Vinci Jazz’ (distr. EGEA) ha pubblicato “Postcards”.
Abbiamo chiesto a Caprarese dell’esordio discografico del pianista e compositore ?
È un progetto musicale ambizioso, che mira a tenere insieme tutte le diverse sfumature compositive del talentuoso pianista abruzzese. Le composizioni di Postcards si inseriscono nel solco di una tradizione jazzistica mediterranea, una musica ricca di venature popolari ed etniche. Temi fluidi, cantabili e atmosfere delicate, ritmiche che coinvolgono l’ascoltatore. Postcards si distingue per la ricerca costante di sonorità tra folclore e innovazione, mantenendo sempre al centro l’approccio jazzistico al fare musica.
Chi ha collaborato a questo progetto interessantissimo?
Il progetto è basato su mie composizione originali. Con me Manuel Trabucco al sax tenore e contralto, Alessandro di Bonaventura al flicorno, Luigi Blasioli al Contrabbasso e Giacomo Parone alla batteria. Nel disco ho voluto fortemente un ospite internazionale importante: Javier Girotto.

Per chi volesse ascoltarlo e acquistarlo il disco è già in vendita sui principali canali come IBS, Amazon, la Feltrinelli, e sarà disponibile in streaming sulle piattaforme digitali (Spotify, Apple Music, etc…). Noi pubblichiamo il link di riferimento, con tutte le informazioni, e cogliamo l’occasione per fare pubblicità ad una delle piu’ belle realtà della scena musicale spoltorese che ha fatto strada. Bravissimo Cristian!

Sn.it

About marco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.