Spoltore sponsor del festival errante “Accendiamo il Medioevo”

Da il 5 Febbraio, 2020

Apprendiamo da una nota stampa che il Comune di Spoltore ha da poco approvato il protocollo d’intesa per “Accendiamo il Medioevo”. L’iniziativa, secondo le informazioni in nostro possesso, punterebbe a dar vita a un festival “errante” in diversi comuni della provincia di Pescara con spettacoli, presentazioni di libri, folklore abruzzese. “E’ una manifestazione promossa dall’associazione culturale Pescaratutela” spiega l’assessore alla cultura Roberta Rullo “dedicata alla valorizzazione del patrimonio culturale medievale. Siamo convinti che Spoltore possa ben inserirsi in questo percorso, aprendo il suo patrimonio ad appuntamenti ricchi di fascino: il programma per l’estate 2020 è in corso di definizione”. La prossima edizione del festival errante “tra eremi, borghi, torri e campanili” si pone dunque anche lo scopo di estendere la conoscenza della regione e far vivere il suo territorio come un’unico elemento, esaltando la sua identità e cultura. “Un altro obiettivo fondamentale” conclude l’assessore “è fare in modo che gli spazi di pregio a disposizione possano essere fruiti con regolarità, perché purtroppo spesso sono inaccessibili”. Insomma, tanta ‘carne al fuoco’ da gustare nel prossimo futuro non appena verranno definiti i programmi e le date al momento ignoti.

Roberta Rullo

Sn.it

About marco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.