Una ‘luce dorata’ illumina il Convento di Spoltore per la ricerca sul cancro

Da il 20 settembre, 2018

Una ‘luce dorata’ illumina il Convento di Spoltore per la ricerca contro il cancro. Un evento di sensibilizzazione per chiedere di accelerare la sperimentazione di nuovi farmaci a favore della ricerca delle cure efficaci contro il cancro che purtroppo colpisce i bambini e gli adolescenti. Per aderire all’iniziativa dell’ A.G.B.E. e delle le associazioni dei genitori di bambini e adolescenti malati in tutto il mondo domani, venerdì 21 settembre 2018, Spoltore contribuisce con un gesto simbolico come quello dell’accensione di luce dorata proiettata sulle pareti del Convento cinquecentesco appena fuori le mura del centro storico, monumento simbolo dell’identità sociale spoltorese. “Per ‘accendere’ l’attenzione delle Istituzioni e chiedere di accelerare la sperimentazione di nuovi farmaci – viene spiegato nel comunicato stampa inviatoci dagli enti organizzatori di questa lodevole iniziativa – verranno illuminati di luce dorata monumenti e punti panoramici invitando contestualmente tutti i cittadini ad essere presenti ed indossare il “Nastro d’Oro”, simbolo dell’oncoematologia pediatrica, per riconoscere apertamente il coraggio, la forza, la resilienza dei bambini e adolescenti in lotta contro il cancro. In questa settimana saranno illuminati di luce dorata tanti monumenti e per l’AGBE ha risposto con enfasi l’Amministrazione del Comune di Spoltore, che ringraziamo di cuore, che permetterà l’illuminazione dell’antico Convento Cinquecentesco; tale attività avverrà domani 21 settembre 2018 alle ore 20:00. Ci uniremo così al coro di tanti in tante città italiane ed europee L’AGBE invita tutti a: raggiungerci a Spoltore in Via del Convento alle 20:00 di domani 21 sett. applicare il Nastro d’Oro-tatuaggio scattare un selfie da condividere attraverso gli hasthag #accendilasperanza #GoGold #agbe insieme a un messaggio di speranza diretto a tutti i piccoli guerrieri in lotta con la malattia”.

Sn.it

About marco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.