I vincitori della borsa di studio “Luca e Massimo Di Vita” premiati da Piera Levi Montalcini

Da il 12 maggio, 2018

 

Fania Cloris e Desiana Berrettino sono le vincitrici per l’anno scolastico 2016-2017 della borsa di studio “Luca e Massimo Di Vita”, due nostri concittadini scomparti molti anni fa in un tragico incidete stradale. La prima ha frequentato la classe V della scuola primaria a Villa Raspa, la seconda la III D della secondaria “Dante Alighieri” a Spoltore capoluogo. Ieri mattina, 12 maggio 2018, Piera Levi Montalcini, presidente dell’Associazione Levi-Montalcini e nipote della scienziata premio Nobel, ha raggiunto la nostra città per consegnare di persona alle due studentesse il diploma della borsa di studio: l’iniziativa è infatti promossa dall’associazione Levi-Montalcini, anche se i premiati vengono scelti da un’apposita commissione costituita dai docenti delle scuole. “Bisogna far capire ai ragazzi che la perseveranza è quella che conta, insistere quando non si riesce a capire” ha spiegato l’ingegner Montalcini. “Chi capisce al volo – ha ricordato durante il suo intervento – ma poi non ci mette impegno, insomma, non fa molta strada”. La borsa di studio è di 300,00€ per la primaria e di 400,00 € per la scuola secondaria.

“Anche se è passato più di un anno dalla decisione di creare questa borsa di studio”, spiega mamma Antonietta Di Vita emozionatissima, “non ancora riusciamo ad abituarci al fatto che un’iniziativa con il nome Levi-Montalcini sia dedicata al ricordo dei nostri figli”.

Il preside Bruno D’Anteo ha sottolineato l’impegno della sua scuola per la cultura scientifica: ha annunciato, inoltre la creazione di un albo d’oro all’ingresso della scuola dove saranno ricordati tutti i vincitori della borsa di studio “Luca e Massimo Di Vita”. Alla cerimonia hanno partecipato oltre alla famiglia Di Vita (AntoniettaGianfranco), i parenti delle giovani premiate, gli insegnanti e gli amministratori comunali (Luciano Di Lorito, Roberta Rullo, Chiara Trulli e Francesca Sborgia).

Nota di redazione

Per noi di SpoltoreNotizie.it si tratta questo, con riferimento al riconoscimento per gli studenti più meritevoli del nostro sistema scolastico, di un momento veramente speciale ed unico. Soprattutto per chi conosce in modo approfondito la complicata vicenda che ha permesso di tramutare questo nobile ed empatico momento nella realtà. Un ringraziamento speciale e sentito va giustamente all’avvocato Edoardo Diligenti, perche’ senza la sua intercessione probabilmente tutto questo non sarebbe accaduto. Noi siamo stati solamente la ‘voce del popolo’, quello è stato il nostro ruolo. Il resto lo hanno fatto i protagonisti di questo miracolo ispirato dalle giovani anime di Luca e Massimo che continuano a vivere nell’orgoglio dei genitori e nella gioia dei vincitori di questo bellissimo e prestigioso premio.

Sn.it

About marco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Privacy Preference Center