Elezioni Provincia, Sospiri: «Ha vinto ciò che è contro il sistema D’Alfonso»

Da il 2 Novembre, 2018

Il consigliere regionale Lorenzo Sospiri ha le ideechiare su quanto accaduto con le elezioni provinciali. La sconfitta del centrosinistra, partito coi i favori del pronostico prima del responso di mercoledì 31 ottobre, ha un denominatore chiarissimo: «La compattezza del centrodestra ha permesso di far vincere tutto ciò che è contro il sistema D’Alfonso». Il Capogruppo regionale di Forza Italia alla Regione Abruzzo all’elezione del sindaco di Collecorvino, già consigliere provinciale uscente, alla Presidenza della Provincia di Pescara, ha sottolineato che «con Antonio Zaffiri hanno vinto un metodo di lavoro, rigoroso, concreto e, come ha recitato il suo slogan, ‘poco social, ma molto sociale’ soprattutto il centrodestra unito ha vinto contro quel ‘sistema D’Alfonso’ che gli abruzzesi hanno dimostrato chiaramente di non tollerare ulteriormente». Il riferimento è, certamente, a quei politici del centrosinistra, non soltanto Donato Di Matteo, criticatissimo dal Partito Democratico, che hanno deciso di votare per il candidato del centrodestra oppure che hanno deciso di non votare come il consigliere pescarese Ivano Martelli di Sinistra Italiana. Delusissimi gli spoltoresi che avevano sognato il 47enne Luciano Di Lorito, primo cittadino di Spoltore, alla presidenza della Provincia di Pescara, un ente e tanti reputano inutile ma che continua ad esistere nonostante le promesse per eliminarlo.

About marco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.