Elezioni Regionali – Si riunisce la Commissione per scegliere gli scrutatori

Da il 14 Gennaio, 2019

Si riunirà presso l’ufficio elettorale nel Palazzo Comunale di Spoltore in Via Di Marzio la Commissione che nominerà gli scrutatori necessari per la fase di voto prevista per l’imminente elezione del nuovo Consiglio Regionale d’Abruzzo. I membri del suddetto organo sono stati convocati per domani, mercoledì 16 gennaio 2019 alle ore 12,30. Le procedure di nomina riguarderanno circa 82 iscritti all’Albo degli Scrutatori, 4 componenti per ognuno dei venti seggi dislocati sul territorio per ogni singola frazione, Spoltore c.u., Caprara, Villa Santa Maria, Santa Teresa e Villa Raspa e da 2 membri per ogni seggio definito speciale presso ospedali, case di cura e luoghi di detenzione. Le operazioni di assegnazione del lavoro da svolgersi nei giorni di sabato e domenica 10 febbraio 2019 sono aperte al pubblico. Salvo smentite, il criterio che si è deciso di adottare anche in questo occasione sarà quello della nomina diretta per proposta delle parti politiche le quali, in maniera proporzionale, si sono ripartite le quote nominali dei concittadini da scegliere per questo seppur piccolo, ma importante incarico lavorativo. Per questo motivo, chiunque abbia i requisiti necessari alla nomina e desidera dare la propria disponibilità può contattare il proprio politico di fiducia.

Alle scorse politiche, quelle del 4 marzo 2018, venne estratto con il metodo del sorteggio il direttore di SpoltoreNotizie.it Marco Manzo che rilascio’ la seguente dichiarazione:

“Sono sorpreso perché, essendo iscritto in quell’albo da tempo immemore, non avevo mai ricevuto una convocazione per far parte di questo ‘ufficio’ in occasione di tornate elettorali. Ciò dimostra che, il metodo del sorteggio è un metodo poco usato, ma molto democratico ed equilibrato. Ovviamente rinuncio alla nomina perché, fortunatamente, ho già un lavoro e ritengo che queste piccole opportunità lavorative debbano essere date esclusivamente a chi ne ha un effettivo bisogno, come peraltro abbiamo già spiegato in molti nostri scritti. E’ chiaro che il sistema di estrazione a sorte si è rivelato efficace, ma vanno certamente rivisti i requisiti ed i parametri che in futuro determineranno la stesura dell’albo degli scrutatori nel nostro comune”.

SC

About marco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.