Giovedí approda in Consiglio la ‘vicenda’ Di Gregorio-Fattibene

Da il 30 Giugno, 2019

Giovedì prossimo il Consiglio di Spoltore si occuperà della ‘vicenda’ Di Gregorio-Fattibene. Alle ore 17:30 l’assemblea dei consiglieri comunali eletti nel 2017 sarà chiamata a discutere, presso il Palazzo di Città, dell’annosa questione del mega risarcimento spettante ad una famiglia spoltorese e che ammonta a oltre 2,3 milioni di euro. Parliamo di un fatto di mala gestio della cosa pubblica con riferimento ad un piano di recupero sul lungofiume, nel quartiere Villa Raspa, e per il quale un tribunale della Repubblica ha stabilito che ci dovrà essere un maxi-risarcimento.

I temi all’ordine del giorno:

1) Interrogazioni, mozioni, interpellanze. Comunicazioni

2) Mozione “Caso Di Gregorio” – avvio iter amministrativo per fare chiarezza sulla vicenda”

3) Aggiornamento cartografico di PRG ricadente sulle p.lle 654, 655 (ex p.lla 529) del FG. 30 del Comune di Spoltore in acquiescenza a sentenza TAR 375/2018, tavole nn.2 e 5 del PRG vigente, per errore materiale, al fine di eliminare la discrasia tra la parte percettiva del piano (oss.7 del 14/1/1998 prot. 197/1998, accolta in sede di Varinte al PRG) e la parte grafica. presa d’atto

4) Variazione e aggiornamento del Programma Triennale dei Lavori Pubblici 2019/2021 e dell’elenco annuale 2019

5) Variazione al Bilancio di Previsione finanziaria 2019/2021 (art.175, comma 2, del DLGS 267/2000)

Spoltore Notizie seguirà i lavori della seduta, in programma giovedì 4 luglio al palazzo del Municipio, che verranno trasmessi in diretta streaming sul nostro portale.

La fabbrica di viale Europa a Villa Raspa

Sn.it.

About marco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.