Il Partito Democratico di Spoltore soddisfatto per l’elezione della Sborgia

Da il 2 Aprile, 2019

C’è soddisfazione per l’elezione del consigliere Francesca Sborgia, dopo le difficoltà incontrate dalla candidatura del sindaco Luciano Di Lorito a Presidente della Provincia lo scorso ottobre. “Il risultato di Francesca Sborgia” ricorda il segretario Leandro Fedele “è una vera e propria investitura da parte della città di Spoltore, considerato che la quasi totalità dei voti da parte dei consiglieri della città sono andati a lei”. “Il risultato di Francesca” prosegue il sindaco Luciano Di Lorito “è frutto di un lavoro fatto esclusivamente sui tavoli politici di Spoltore, senza apparentamenti con i potentati della politica pescarese. Raccogliamo i frutti dei buoni rapporti che l’amministrazione ha saputo creare in questi anni”. Grande emozione per Sborgia, che dopo due incarichi come consigliere comunale ottiene per la prima volta un mandato in Provincia: “Sento la responsabilità di un incarico così importante, anche per le circostanze in cui è nato. Ringrazio tutti quelli che mi hanno sostenuto, i cittadini, il sindaco Di Lorito per il suo ruolo fondamentale nel coordinare questa campagna elettorale. Nonostante ricopra la carica più alta” sottolinea “dà sempre l’esempio impegnandosi in prima persona per le candidature di chi appartiene alla sua squadra. La mia elezione è una vittoria per tutto il gruppo, oltre che per Spoltore”.  Ricordiamo che alle elezioni di domenica scorsa, 31 marzo 2019, si è presentato anche il consigliere spoltorese Pierpaolo Pace eletto nella lista ‘Forze di Liberta’. Pace sarà in maggioranza, mentre la Sborgia in opposizione all’assise guidata dal presidente Antonio Zaffiri. Ma è chiaro ed evidente che trattandosi di un risultato storico – non era mai accaduto che venissero eletti due consiglieri spoltoresi in Provincia – ci sarà una fattiva collaborazione nell’interesse di Spoltore al di là delle rispettive appartenenze politiche.

About marco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.