Marina Febo non ce l’ha fatta ad entrare nel Consiglio d’Abruzzo

Da il 6 Marzo, 2019

Marina Febo non ce l’ha fatta ad entrare nel Consiglio Regionale d’Abruzzo. Non sono bastate al 42enne avvocato spoltorese, già dipendente della Regione Abruzzo, due volte candidato sindaco per una coalizione di centrodestra a  Spoltore, le 1.049 preferenze raccolte in provincia di Pescara e quelle 592 ottenute sul territorio, in occasione delle elezioni regionali del 10 febbraio 2019. La Febo, che resta comunque consigliere del Comune di Spoltore e figura di spicco della politica locale, avrebbe ottenuto uno dei ventinove seggi disponibili, presso l’Emiciclo regionale, se il collega di partito Lorenzo Sospiri avesse ottenuto un assessorato; e, dunque, consentito la surroga alla prima dei non eletti nella lista di Forza Italia (circoscrizione Pescara). Ma al nipote di Nino Sospiri, consigliere regionale per due legislature e dal lunghissimo curriculum politico, è toccato in base ad accordi di cui non siamo a conoscenza l’incarico istituzionale della Presidenza del Consiglio Regionale ovvero della massima assemblea legislativa d’Abruzzo che, però, non prevede la surroga. A deludere le speranze della nostra concittadina, dei suoi sostenitori ma anche di larga parte della Città di Spoltore, che avrebbe trovato un punto riferimento nel ‘ponte di comando’ della Regione, la comunicazione ufficiale della nuova Giunta Regionale, in occasione della conferenza stampa di ieri, presso la sede della Regione in Piazza Unione, da parte del presidente Marco Marsilio (Fratelli d’Italia).

ECCO NOMI E DELEGHE:

  • Marco Marsilio (Presidente): Ricostruzione, Protezione Civile, Politiche Europee;
  • Emanuele Imprudente (Lega): Agricoltura, Ambiente e vicepresidente della Giunta;
  • Nicoletta Verì (Lega): Sanità;
  • Nicola Campitelli (Lega): Urbanistica, Demanio;
  • Piero Fioretti (esterno): Lavoro, Università e Formazione;
  • Mauro Febbo (Forza Italia): Attività Produttive, Cultura e Turismo;
  • Guido Quintino Liris (Fratelli d’Italia): Bilancio, Personale, Sport e Patrimonio.
  • Umberto D’Annuntiis: Sottosegretario alla Giunta Regionale con delega ai Trasporti e Infrastrutture
  • Lorenzo Sospiri: Presidente del Consiglio Regionale (da nominare)

Si chiude così, almeno per ora, un estenuante ‘tira e molla’ durato quasi un mese tra i protagonisti del centrodestra impegnati nel trovare un accordo nel quale, evidentemente, la Lega di Matteo Salvini ha fatto la ‘parte del leone’. Uno scenario che, con grande umiltà, un piccolo giornale di provincia come Spoltore Notizie aveva immaginato due settimane fa, come testimonia l’articolo da noi pubblicato e che delinea, abbastanza fedelmente, lo status quo con un piccolo margine di errore.

Sospiri sottosegretario nella Giunta Marsilio, salta la nomina della Febo?

Ma le opportunità politiche non finiscono qui. Domenica 31 marzo 2019, dalle ore 8 alle ore 20, si svolgeranno anche le elezioni di ‘secondo livello’ per scegliere i consiglieri della Provincia di Pescara. Alcuni rumors vedrebbero il sindaco Luciano Di Lorito (Partito Democratico) pronto a correre per la carica e chissà che non tocchi anche alla consigliera Febo competere di nuovo col primo cittadino di Spoltore in una ‘sfida al voto’ centrosinistra vs. centrodestra.

Sn.it

About marco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.