Nuova Pescara, il “sì” dei candidati presidenti Marsilio, Marcozzi e Legnini

Da il 7 Febbraio, 2019

“Sì” dei candidati presidenti alla Nuova Pescara. La fusione del Comune di Spoltore con quello di Pescara e Montesilvano sarà sostenuta dal centrodestra guidato dall’ex senatore Marco Marsilio, dal centrosinistra con l’ex vice-presidente del Csm Giovanni Legnini e dalla consigliera regionale Sara Marcozzi del MoVimento 5 stelle. “I tre candidati”, sostiene l’associazione Nuova Pescara, “hanno promesso in diverse occasioni pubbliche che, in caso di vittoria domenica 10 febbraio 2019, manterranno l’impegno di procedere alla realizzazione del progetto di fusione rispettando la data del 1 gennaio 2022″. Non si conosce, invece, la posizione del candidato di Casapound: l’avvocato di Tortoreto Stefano Flajani non si è mai espresso in merito alla questione che tanto interessa i cittadini spoltoresi e montesilvanesi.

Ricordiamo che la legge regionale dal titolo “Disposizioni per l’Istituzione del Comune di Nuova Pescara” è stata approvata lo scorso agosto, all’unanimità, dalla scorsa legislatura guidata dal senatore Luciano D’Alfonso. L’obiettivo è quello di rispettare il voto del referendum 2014 – nei tre comuni la vittoria del sì, nel complesso, ha raggiunto il 63% – dare vita alla 19/esima città metropolitana d’Italia , produrre un risparmio dei costi della politica oltre che la possibilità di beneficiare di fondi statali e regionali.

Di seguito l’elenco delle associazioni di categoria aderenti all’associazione Nuova Pescara: Confindustria Chieti-Pescara, Cna Pescara, Camera di Commercio di Chieti-Pescara, Fondazione PescarAbruzzo, Confartigianato Pescara, Confesercenti Pescara, Cia Chieti-Pescara, Codacons Abruzzo, Comitato Pescara-Montesilvano-Spoltore, Casartigiani Abruzzo, Associazione Sale, Federmanager Abruzzo e Molise, Ascom Abruzzo, Arco Consumatori e Consulta clinica per l’ospedale di 2^ livello.

Sn.it

About marco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.