PD Provinciale su Nuova Pescara: “Rispettata la volontà popolare”

Da il 10 agosto, 2018

Una breve nota stampa del Segretario del PD della Provincia di Pescara, Enisio Tocco, in merito all’approvazione della legge regionale sulla Nuova Pescara.

“Con l’approvazione della legge si dà inizio ad un passaggio fondamentale per l’Abruzzo avviando l’iter di fusione, unicum nell’orizzonte nazionale in termini demografici, per la realizzazione di una grande città metropolitana, la terza nell’intera area adriatica, proiettandosi a divenire, con solidità di contenuti in termini di opportunità, polo d’attrazione di investimenti, nodo cardine e volano economico per l’intera area adriatica e non solo.

Un processo complesso che interpreta la volontà di cambiamento, in accoglimento dell’esito referendario, e che mette in atto il concetto multidimensionale di cittadinanza per realizzare l’efficientamento di erogazione unica di tutti i servizi, la pianificazione territoriale ed urbanistica, l’integrazione delle reti, la gestione dei rifiuti, la tutela ambientale, la mobilità, le politiche sociali e la promozione turistica, con costi minori per l’utenza e migliore qualità attraverso l’utilizzazione di economie di scala.

In contesto politico-economico attuale è doveroso da parte della politica superare la visione opportunistica di breve periodo, guardando oltre il proprio l’orizzonte, a vantaggio della comunità con la diffusione di buone pratiche che comunque valorizzino le identità locali di ciascun centro in un orizzonte globale e sempre più connesso”.

 Sn.it

 

About marco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.