Rinnovo Consiglio Provinciale, tocca di nuovo a Di Lorito?

Da il 17 Febbraio, 2019

Ancora elezioni di secondo livello coinvolgeranno gli amministratori dei territori chiamati ad esprimersi nel segreto delle urne. Il prossimo 31 marzo 2019, verrà nominato un nuovo Consiglio Provinciale anche di Pescara. Come ormai accade da tempo saranno soltanto i consiglieri comunali ed i sindaci in carica nelle circoscrizioni interessate a poter eleggere i membri dell’assise in oggetto. Un contesto elettorale che oltretutto riconosce un valore specifico diverso ai singoli voti espressi dai rappresentanti elettori, le preferenze ‘contano’ maggiormente quanto più è alto il numero degli abitanti del territorio che rappresenta chi li esprime. Questo particolare sistema, che menomale riguarda esclusivamente i cosiddetti ‘Enti di Area Vasta’, esclude completamente il popolo dall’esercizio della democrazia diretta, viene a mancare di fatto il suffragio universale (e noi che scriviamo ancora non abbiamo capito perchè). Comunque trattasi di tornate elettorali che animano la politica, situazioni che danno vita a prove di forza e dinamiche strategiche. Ricordiamo le recenti elezioni dello stesso Presidente della Provincia di Pescara, occasione dove la città di Spoltore ha avuto un ruolo da protagonista in negativo. Infatti, lo scorso ottobre, il sindaco spoltorese Luciano Di Lorito, 46 anni, dipendente della Cna Pescara, è risultato secondo all’elezione di Antonio Zaffiri già sindaco di Collecorvino ed in quella occasione a definire le sorti dell’elezione fu una strategia ‘separatista’ all’interno dell’area politica regionale di centrosinistra. Cosa farà il primo cittadino di Spoltore il prossimo trentuno marzo? In passato il piddino Di Lorito ha già maturato esperienza in consiglio provinciale al fianco dell’ex presidente Antonio Di Marco; visto l’esito della sua candidatura al vertice del palazzo dei marmi pescarese, vorrà riprovarci? Avrà forza per rimettersi in gioco? Ai posteri l’evolversi della questione che, ahinoi, non è irrilevante vista la situazione – soprattutto – delle strade provinciali che attraversano il nostro territorio.

Il presidente della Provincia di Pescara Antonio Zaffiri

SC

About marco

You must be logged in to post a comment Login