Campionato di Eccellenza. Scontri tra tifosi: quattro Daspo

Da il 24 Aprile, 2019

Violenza negli stadi: tre anni di Daspo per quattro tifosi di due squadre del campionato Regionale di Eccellenza, lo stesso dove milita lo Spoltore Calcio. Il provvedimento è stato emesso in relazione ai tafferugli verificatisi lo scorso 24 marzo nella gara di campionato tra Nereto e Penne. Non ha fatto sconti il Questore di Teramo, Enrico De Simone, che ha emesso il verdetto nei confronti dei quattro ultras, tre del Penne ed uno del Nereto.

Durante l’incontro di calcio del campionato di Eccellenza tra la squadra del Nereto e quella del Penne il 24 marzo u.s., un tifoso ospite colpiva alla testa un supporter locale, dando l’avvio ad una rissa che richiedeva anche il successivo intervento del pronto soccorso del vicino ospedale di S.Omero, che diagnosticava al predetto tifoso una ferita lacero contusa al capo, con prognosi di sette giorni. Al termine dell’attività di identificazione dei Carabinieri  di quella stazione, il Questore di Teramo ha emesso 3 DASPO nei confronti di altrettanti  tifosi del Penne ed uno nei confronti di un quarantenne di Nereto. Tutti i provvedimenti hanno durata di tre anni“.

Nella foto gentilmente concessa da: www.abruzzocalciodilettanti lo stadio comunale di Penne

About marco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.