Il Castelnuovo e gli episodi fermano la corsa dello Spoltore

Da il 12 Gennaio, 2020

La capolista Castelnuovo espugna il ‘Caprarese’: 4-0 il risultato per gli uomini di Guido Di Fabio. Le reti arrivano tutte nella seconda parte di gara con D’Egidio, Emili, Antichi e Lepre. Passivo eccessivo per gli azulgrana che nonostante l’inferiorità numerica per l’espulsione di capitan Di Camillo, dopo appena venti minuti di gioco, nel primo tempo sono andati vicini al vantaggio in diverse occasioni e che recriminano per alcune decisioni del direttore di gara, in particolare sulla distribuzione dei cartellini.

In avvio Sparvoli lanciato a rete da Nardone viene steso da De Chirico ultimo uomo: per Davide Albano della sezione di Venezia solo giallo per il numero uno ospite. Al 20esimo l’episodio che cambia la gara: Di Camillo, ammonito sessanta secondi prima, reagisce a una spinta da dietro non proprio ortodossa di Emili: cartellino giallo per entrambi che si trasforma in rosso per il quattro spoltorese. Ronci corre ai ripari richiamando Sparvoli e mandando in campo al suo posto Di Pentima. Nonostante l’inferiorità lo Spoltore si gioca le sue carte e sfiora il vantaggio in un paio di circostanze, con Di Pentima e Orta: strepitoso in entrambe le circostanze il portiere nero-verde. La formazione di Di Fabio sembra in balia dello Spoltore ma riesce a chiudere indenne la prima parte di gara(0-0).

Nel secondo tempo la superiorità numerica si fa sentire e complice anche gli infortuni di Cialini e Di Pentima lo Spoltore cade sotto i colpi di D’Egidio, Emili, Antichi e Lepre. Passivo troppo pesante rispetto a quanto fatto vedere. Ora bisogna mettersi alle spalle sconfitta e polemiche e tuffarsi con la testa all’impegno di mercoledì per il turno infrasettimanale. La formazione spoltorese sarà impegnato sul difficile campo del Pontevomano corsaro oggi a Alba Adriatica per 4-1.

Spoltore Calcio Castelnuovo Vomano 0-4
4’st D’Egidio 12’st Emili 27’st Antichi 32’st Lepre

Spoltore: Calore, D’Ignazio, Zanetti, Di Camillo, Mottola (28°st Cialini 34°st Malandra), Sichetti, Moussa, Farindolini, Orta, Nardone (15°st Grassi), Sparvoli (25°’pt Di Pentima 28°st Sborgia). Allenatore: Donato Ronci
A disposizione: Olivieri, Basile, Tiberi, Grella.

Castelnuovo: De Chirico, Calvarese, Sanseverino, Casimirri, Donatangelo, Terrenzio, D’Egidio (18°st Di Remigio), Bregasi (24° Farinelli), Fabrizi (26°st Lepre), Emili (23° st Antichi), Di Ruocco (28° Chiacchiarelli). Allenatore: Guido Di Fabio
A disposizione: Cattenari, Giovannone, Nardone, Porrini

Arbitro: Davide Albano della sezione di Venezia.
Assistenti: Alberto Colonna e Davide Colonna di Vasto

Ammoniti: Di Camillo, Sichetti, Calore, Di Pentima (S); De Chirico, Donatangelo, Emili (C)
Espulso: Di Camillo (S) 21′ pt

20^ giornata:

ALBA ADRIATICA PONTEVOMANO 1-4
CUPELLO NEROSTELLATI 3-2
CAPISTRELLO VASTO MARINA 2-1
IL DELFINO FP NERETO 1-1
LANCIANO ACQUA&SAPONE 0-2
RC ANGOLANA ANGIZIA LUCO 1-0
SAMBUCETO PATERNO 2-0
SPOLTORE CASTELNUOVO 0-4
TORRESE PENNE 3-0

Prossimo turno:

ACQUA&SAPONE M. ALBA ADRIATICA
ANGIZIA LUCO LANCIANO
VASTO MARINA SAMBUCETO
CASTELNUOVO VOMANO CAPISTRELLO
NERETO RC ANGOLANA
PATERNO VIRTUS CUPELLO
PENNE IL DELFINO FP
PONTEVOMANO SPOLTORE
NEROSTELLATI TORRESE

About marco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.