La Diodati Volley batte anche Stelle Cadenti ed è finale nella Coppa Uisp

Da il 15 maggio, 2018

Stagione da incornicare per la neonata formazione pallavolistica spoltorese del presidente Mirko Di Cesare. Battendo ieri sera nella semifinale della Coppa Uisp le Stelle Cadenti, la formazione di Piero Cavicchi conquista la finale del prestigioso torneo. Risultato inaspettato per molti dopo la prima parte di stagione non proprio esaltante. Ma non di certo per il mister spoltorese che conosceva le potenzialità delle sue ragazze e dei suoi ragazzi e chiedeva solo pazienza. I fatti gli hanno dato ragione. Questa seconda parte di stagione è stata per larghi tratti esaltante. E ieri sera è arrivata la soddisfazione più grande. Dopo un’ora e quarantacinque minuti di gioco la Diodati supera con un secco 3-1 la compagine pescarese. Primi due set di chiara marca spoltorese. Quando la partita sembrava ormai incanalata verso un facile successo arriva la mossa che cambierà, in parte, le sorti dell’incontro. L’ingresso in campo di Stefano Acerbo che sposta gli equilibri in favore dei pescaresi, che conquistano il terzo set. Il quarto parziale si gioca punto su punto ma alla fine, dopo ventisei minuti di gioco sono i padroni di casa a spuntarla al tie-break (28-26).  Bellissima prova corale ma da sottolineare le prestazioni di Claudio Di Febo e Valentina Marini. Ora sotto con la finale, che si giocherà  domenica 27 maggio nella palestra dell’Istituo Belisario, contro la vincente della sfida Nuova Volley Pescara D-Nuova Volley Pescara C.

Diodati Spoltore-Stelle Cadenti 3-1 (25-13; 25-17; 20-25; 28-26)

Diodati Spoltore: 3 Erika Montebello; 6 Luca Febo; 2 Mattia Spina; 9 Cristina Di Lonardo; 4 Martina Di Lanzo; 8 Sandra Di Giampietro; 22 Gianluca Consorte; 27  Vanessa Alleva; 30 Valentina Marini; 99 Andrea Di Febo; 69 Claudio Di Febo; 13 Antonella Acquafredda; 16 Alessandra Castaldi. Allenatore: Piero Cavicchi

Stelle Cadenti: 10 Enxzo D’Angelo; 7 Domenico Merletti; 1 Cinzia Frezzato; 9 Daniele Rapino; 18 Stefano Acerbo; 6 Maria D’Amore; 16 Mario Iodice; 3 Donna Curi; 4 Giulia Di Clemente; 13 Alfredo Giampietro. Allenatore: Mario Iodice

1° Arbitro: Giuseppe Agati 2° arbitro: Alessandro Molina. Segnapunti: Talita Diodati

Costantino Spina

About marco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Privacy Preference Center