Non basta un super-Ranieri: al ‘Comunale di Castelnuovo’ finisce 3-2

Da il 3 Marzo, 2019

La Torrese rimonta lo Spoltore  in un finale di partita al cardiopalmo. Gli uomini di Donato Ronci dopo essere stati in vantaggio due volte con Ranieri sono stati raggiunti in entrambi le occasioni: prima con Maio e poi con Chiachiarelli. E sul finire è arrivata addirittura la beffa con il gran gol di Kruger; 3-2 il risultato finale in favore dei padroni di casa che confermano ancora una volta l’inespugnabilità del Comunale: tredici vittorie e un solo pareggio sul proprio terreno di gioco.

Nella prima frazione di gioco sono stati gli ospiti a comandare il gioco.  Trentotto secondi e azulgrana  in vantaggio. Lancio di Grassi per Cabanyes; lo spagnolo pesca a centro area Francesco Ranieri che con un tocco delizioso supera Bruno. Al dodicesimo tacco di Cabanyes per Grassi: la conclusione del ‘sindaco’ sfiora la traversa. Subito dopo D’Ettorre sventa il colpo di testa di Ferri sugli sviluppi di un angolo. Nulla può invece il numero uno spoltorese al 31′ sulla punizione di Maio. Il piazzato del centravanti giallorosso si insacca sotto l’incrocio dei pali alla sinistra del portierone azulgrana. Al 39esimo Torbidone centra la traversa con una gran conclusione dai venti metri. Il primo tempo si chiude con un pari tutto sommato giusto (1-1)

Come accaduto nella prima frazione anche nel secondo tempo parte meglio lo Spoltore. Dopo sessanta secondi Nuevo da buona posizione spara alto. Bordoni, subentrato a Cabanyes, impegna Buno con un tiro dal vertice alto dell’area di rigore. Nardone di testa su angolo di Petroni non centra lo specchio della porta. Al 65esimo Spoltore per la seconda vola in vantaggio. Perfetto cross di Grassi per la testa di Ranieri. Il centravanti puglisese salta più in alto di butto beffando Bruno per la seconda volta. Tredicesimo gol in campionato per il ‘Cigno di Taranto’. La Torrese non ci sta e dopo appena cinque minuti trova il pari con un gran destro di Chiacchiarelli appena entrato in campo. E dopo otto minuti Kruger con un sinistro velenosissimo su invito di D’Orazio firma il sorpasso. In pieno recupero D’Intino ha la palla del pareggio ma il suo pallonetto è fermato da uno strepitoso intervento del numero uno di casa.

Cristofori: ” Abbiamo vinto una gran gara. Una bellissima gara contro una formazione che gioca un gran calcio. Oggi qui al Comunale si è giocato un gran calcio, complimenti allo Spoltore”.

Donato Ronci: “Peccato perché siamo stati in vantaggio per ben due volte. Purtroppo due errori ci sono costati carissimi. Torniamo a casa a mani vuote nonostante la grande gara disputata dai miei ragazzi.

Torrese-Spoltore Calcio 3-2 (1’Ranieri, 31′ Maio, 65′ Ranieri, 70′ Chiacchiarelli, 78′ Kruger)

Torrese: Bruno, D’Orazio, Kruger, Petronio, Nardone, Ferri, Puglia (81′ Ricci), Pietropaolo (68′ Chiacchiarelli) Maio (87′ Casimirri), Tini, Torbidone. A disposizione: Castrone, De Iuliis, Monaco, Ricci, Di Marco, Lolli, Calvanese. Allenatore: Remigio Cristofori

Spoltore: D’Ettorre, D’Intino, Zanetti, Di Camillo, Sichetti (61′ Sabatini), Buonafortuna, Grassi, Nuevo, Ranieri, Cabanyes (36′ Bordoni), Di Pentima. A disposizione: Olivieri, Pompa, Ulisse, Gobbo, Ewansiha, Palusci, Sborgia. Allenatore: Donato Ronci

Terna arbitrale: Marco Menozzi di Treviso, coadiuvato da Cortellessa e Pietrangeli della sezione di Sulmona.

Ammoniti: Buonafortuna, Di Camillo, Zanetti (S) Nardone, D’Orazio (T)

Costantino Spina

About marco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.