Spoltore Calcio: a Sambuceto per difendere la vetta

Da il 16 Nov, 2018

Big match alla Cittadella dello Sport di San Giovanni Teatino. Domani, domenica 18 ottobre, lo Spoltore Calcio, capolista per la prima volta nella sua storia del Campionato regionale di Eccellenza, sfiderà i padroni di casa del Sambuceto con l’obiettivo vincere e difendere la testa della classifica. Ma non sarà semplice. Infatti i ragazzi di Francesco Del Zotti e Eddy Farias (ancora squalificato e quindi costretto ad assistere alla gara dalla tribuna) inseguono ad un solo punto di distanza  e faranno di tutto per riprendersi  la vetta della classifica lasciata domenica scorsa al 93esimo minuto, quando Rodia realizzò il gol vittoria nel derby con il Chieti. Sconfitta a dire il vero immeritata per i viola che per lunghi tratti avevano condotto il gioco. Ma Lalli e Criscolo hanno sprecato due clamorose occasioni che potevano far male ai neroverdi di Lucarelli. E come spesso accade nel calcio quando si sbaglia troppo poi si viene puniti. E in pieno recupero è arrivata quella rete che ha lasciato a bocca asciutta i sambucetesi. Domani mister Donato Ronci dovrà fare ancora a meno di Titi Sanz, Stefano Ulisse Matteo Di Sabatino. Fabrizio Grassi e Emmanuel Ewansiha non hanno ancora recuperano del tutto dai rispettivi problemi. Il primo in settimana è tornato ad allenarsi ma le speranze di vederlo in campo sono ridotte al lumicino. Ewansiha continua ad avvertire problemi alla schiena ma si proverà a portarlo almeno in panchina. Rientrerà invece il grande ex, Fabrizio D’Ettore, che ha scontato la giornata di squalificata. Il portierone  ha contribuito alla vittoria dei viola nel campionato di Promozione nel 2015, guadagnandosi anche lo scettro di miglior portiere della categoria. Nelle fila dei padroni di casa invece gli spoltoresi ritroveranno il ‘professore’ Alberto Nardone. Lo scorso anno per lui 9 reti e 8 assist con la maglia azulgrana. Si prevedono oltre cento tifosi al seguito della squadra, meteo permettendo, infatti è prevista pioggia domani su gran parte della nostra regione. Sicuramente ci saranno I Mai Sobri Spoltore, anche sotto il diluvio universaleI tifosi seguiranno la loro squadra del cuore e faranno di tutto per dare la forza del dodicesimo uomo in campo.

Costantino Spina

 

About marco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WhatsApp chat