• Serve un impianto di smaltimento “rifiuti organici”, ma dove nel Pescarese?

    Sarà la società Ambiente spa a gestire la “manifestazione di interesse finalizzata alla individuazione di aree idonee alla localizzazione di un impianto di trattamento anaerobico destinato al recupero della frazione organica dei rifiuti urbani provenienti dalle raccolte...

    • Pubblicato 1 settimana fa
    • 0
  • Un impianto d’allarme a tutela della Villa di Caprara ristrutturata

    Un impianto d’allarme a tutela della Villa di Caprara ristrutturata. Con una determina di settore ‘Tecnico Urbanistico’ del Comune di Spoltore, nella quale viene preso atto anche di una nota a firma del comandante della polizia municipale...

    • Pubblicato 1 anno fa
    • 0
  • Il Consiglio di Spoltore “unanime” sulla fusione fra Ambiente, Linda e Attiva

    Nella seduta del 30 agosto 2018 i consiglieri di maggioranza e opposizione hanno dato il via libera al progetto di fusione di tre società pubbliche che si occupano di rifiuti. L'obiettivo è risparmiare i costi e rendere...

    • Pubblicato 1 anno fa
    • 0
  • Un progetto metropolitano per gestire i rifiuti, ma Spoltore non figura

    Tre società che nell’ambito metropolitano pescarese sono fortemente impegnate nel settore dei rifiuti stanno per attuare un progetto di coesione volto all’ottimizzazione di alcuni servizi per l’igiene pubblica. Questo è quanto si percepisce da dichiarazioni e richieste...

    • Pubblicato 2 anni fa
    • 0
  • Novità in arrivo sul sistema fognario di Villa Raspa e Santa Teresa

    “Le utenze di Spoltore, in particolare delle zone di Villa Raspa e Santa Teresa, saranno collegate all’impianto del Consorzio di Bonifica a San Martino“. Ad annunciarlo è il presidente della Regione Abruzzo Luciano D’Alfonso a margine di una...

    • Pubblicato 3 anni fa
    • 0
  • Luci sulla centrale idroelettrica di Santa Teresa

    Luci sulla centrale idroelettrica di Santa Teresa. Si è tenuta proprio ieri la riunione della Terza Commissione “Urbanistica e Lavori Pubblici” del Comune di Spoltore. All’ordine del giorno diversi punti ma il più discusso è stato certamente quello relativo...

    • Pubblicato 4 anni fa
    • 1
  • Rifiuti, a Colle Cese un biodigestore da 2,5 milioni?

    Fonti giornalistiche rivelano che la regione vorrebbe investire 2,5 milioni per costruire un biodigestore per il trattamento dell’umido nei pressi della discarica ferma di Colle Cese. A più riprese se ne è parlato nel corso di questi...

    • Pubblicato 5 anni fa
    • 0